Recupero Crediti e Azioni Connesse

Settore da sempre caratterizzato da alto grado di litigiosità, vieppiù acuitosi nel corso degli anni, è quello del recupero crediti. Spesso la litigiosità in questa materia nasce da una mancata o insufficiente cura dello specifico affare a monte, allorquando si discorra dell’inadempimento di un’obbligazione nascente da contratto. Tuttavia, allorquando l’inadempimento sia divenuto patologico e non vi è alcuna possibilità di transigere, non resta altra strada che quella contenziosa.

Lo studio ha maturato anche in questo settore una notevolissima esperienza, essendo stato fiduciario per circa trent’anni di un importante istituto bancario, e garantisce pertanto prestazioni miranti all’ottenimento del miglior risultato possibile, sia in fase di cognizione, mediante l’esperimento di idonee azioni monitorie e cautelari, che in fase esecutiva, mediante l’esperimento delle più opportune azioni espropriative. Significativi successi sono stati riportati dallo studio nelle azioni di ricostruzione della garanzia patrimoniale del debitore, quali le azioni surrogatorie e le azioni revocatorie.